martedì 11 marzo 2014

Illegittimo il licenziamento per insubordinazione del dipendente che reagisce in modo scomposto

Vedi anche:

Il dipendente, a fronte di un provvedimento ingiusto da parte dell'azienda, spesso può reagire in modo scomposto.

In questo caso il datore di lavoro può ricorrere al licenziamento per insubordinazione?

Secondo la Cassazione la reazione del dipendente è comprensibile, soprattutto in presenza di un torto subìto.

Ragion per cui non viene meno il rapporto fiduciario con il datore di lavoro.

Il licenziamento è quindi illegittimo.

Clicca qui per l'approfondimento.

Vedi anche:

Guida al Licenziamento per Insubordinazione del Dipendente. Motivi di Impugnazione, Rimedi e Tutela

Licenziare per Giusta Causa. Oltre 80 Motivi di Licenziamento

Avv. Francesco Barletta
www.licenziamento-dimissioni.com

Contribuisci anche tu a far crescere il sito!
Se ti è piaciuto questo flash, commentalo qui sotto o condividilo sui principali social network.

Nessun commento:

Posta un commento