lunedì 17 dicembre 2012

Termini per impugnare il licenziamento e per chiedere la conversione del contratto di lavoro precario in contratto stabile



Nel video vengono esaminati i termini per impugnare il licenziamento e per chiedere la conversione del contratto di lavoro precario (es. contratto a tempo determinato, o a progetto, o parasubordinato) in contratto stabile (contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato).

In particolare ci si sofferma sui soggetti legittimati a contestare il licenziamento prima del giudizio (c.d. impugnazione stragiudiziale).

Vengono poi prese in considerazione le ipotesi in cui al contratto di lavoro è apposto un termine non valido e quelle in cui il contratto a tempo determinato è stipulato al di fuori dei casi previsti dalla legge.

Non manca il riferimento al contratto di lavoro a progetto, o parasubordinato, nelle ipotesi in cui esso nasconde un vero e proprio rapporto di lavoro subordinato.

Chiude la recente riforma Fornero ed il suo impatto sui termini di impugnazione.

Avv. Francesco Barletta
www.licenziamento-dimissioni.com

Contribuisci anche tu a far crescere il sito!
Se ti è piaciuto questo video, condividilo sui principali social network.

Nessun commento:

Posta un commento